Il bosco ti guarda Documentazione

Il veicolo espressivo di questo spettacolo è rappresentato da tutti i nostri sensi, compresi quelli che si nascondono nell’anima. La voce, il corpo, le percussioni, il canto, la recitazione, il movimento, il gesto, il segno, il colore e il profumo – tutto s’intreccia sostenendo il racconto della quercia antica (madre del bosco e rappresentazione della forza femminile), fulcro dello spettacolo.